La Fattoria di Cinciano è prima di tutto un antico borgo medioevale nel cuore del Chianti Classico, una delle aree vitivinicole più famose al mondo. Finemente restaurato è oggi una destinazione ideale per regalarti momenti di relax ed emozioni uniche.

Fattoria di Cinciano: un viaggio nel tempo sino all’epoca romana

Cinciano è un antico Borgo medioevale nel cuore del Chianti Classico, probabilmente di origine romana, forse appartenuta alla Gens Cincia. Il borgo medievale si trova tra Siena e Firenze. Si erge su una collina che domina la valle dell’Elsa, e gode di una formidabile vista verso San Gimignano.

Data la sua posizione dominante sull’Elsa in posizione strategica sulla Via Francigena, ne segue le sorti e le alterne vicende fino all’annessione alla Repubblica Fiorentina. Le trasformazioni ed i cambiamenti nel corso del tempo sono stati tanti e sono testimoniati soprattutto dalla Villa Zaballina, posta al centro del borgo con le sue tre terrazze e la piccola cappella, ancora consacrata, affrescata nel secolo scorso.

Fattoria di Cinciano Chianti Classico Toscana

Oggi Cinciano si presenta come un borgo affascinante ed incantevole. E’ circondato, oltre che da un grande bosco, da vigneti e uliveti che si estendono rispettivamente per 24 e 45 ettari.

La produzione vinicola di Cinciano è incentrata sulla valorizzazione delle caratteristiche del Sangiovese, vitigno principe di queste terre. A partire dagli anni ‘80 è divenuto di proprietà della famiglia Garrè. Ma le prime notizie su Cinciano risalgono al 1126. Quando, infatti, questa proprietà fu donata all’arcivescovo di Firenze dalla vedova di Ridolfo da Catignano, Zaballina, che ancora oggi dà il nome alla storica Villa situata nel centro del Borgo.

E’ composto da un edificio centrale, costituito dalla Villa padronale che domina l’intera vallata, da un giardino, che si sviluppa su tre livelli collegati da scalinate che ospitano fontane dallo stile classico. Tipico toscano è il viale di cipressi che sale su per la collina e che al tempo rappresentava la via di accesso al borgo. Sul lato destro sorge una torre che lascia intravedere alla base parti di mura medievali.

Un’azienda tra tradizione, eleganza e tecniche moderne

La filosofia della Fattoria di Cinciano è totalmente incentrata sulla ricerca di valorizzare ed esaltare, quanto più è possibile, le caratteristiche peculiari del Sangiovese. Le maggiori attenzioni, infatti, sono rivolte alle operazioni manuali in vigna: selezione dei grappoli, vendemmia. Strumenti indispensabili per arrivare alla più elevata qualità delle uve. In cantina, invece, con tecniche semplici ed adeguate, si cerca di esaltare le caratteristiche organolettiche di questo vitigno.

Fattoria di Cinciano Chianti Classico Toscana

Oltre alla produzione di vino, spicca anche quella di olio. Questo nasce da un blend di 4 diverse cultivar: Frantoio, Moraiolo, Leccino e Correggiolo. Le olive, raccolte da fine ottobre a fine novembre, vengono spremute a freddo e l’olio che ne scaturisce ha un bellissimo colore verde, intenso e vivace.

Un territorio da scoprire, esperienze da vivere

Secondo alcuni storici, Chianti verrebbe dalla famiglia etrusca dei Clante o da un torrente con lo stesso nome; gli Etruschi introdussero comunque per primi, in Toscana, la coltivazione della vite e la produzione del vino, come testimoniano alcuni vasi del VI secolo avanti Cristo ritrovati a Castellina in Chianti.

Il primo documento scritto dove compare il termine Chianti è una pergamena dell’anno 790 d.c. Nella metà del 400 fu la Lega del Chianti a sostenere la produzione del vino del territorio. Ma la vera tutela iniziò nel 1716, quando il Granduca Cosimo III de’ Medici emanò una serie di decreti che regolavano la produzione, la vendita e il nome del vino Chianti.

Nel 1924 fu fondato il Consorzio, il primo in Italia, di produttori che tutela da allora il Chianti Classico, per il quale fu adottato il simbolo del Gallo Nero per distinguerne le bottiglie. La DOCG è stata invece istituita con un decreto del settembre 2011.

L’azienda Fattoria di Cinciano, ti accoglierà nel suo Borgo medioevale, per farti vivere emozioni uniche. Fidati di noi! Hai solo l’imbarazzo della scelta per trascorrere così momenti di puro gusto e relax. Una visita alle cantine storiche. Un percorso guidato che ti permetterà di scoprire l’intero ciclo produttivo dei vini prodotti in azienda.

Puoi scegliere diversi percorsi di visita e degustazione: